Prendersi cura degli inestetismi vuol dire rendere una persona sana nel tempo.

La bellezza deve significare soprattutto “salute”. La bellezza dev’essere il frutto naturale

di un’armonia tra corpo, psiche, sistema endocrino ormonale e immunitario nella

consapevolezza che solo prendendoci cura di tutti i costituenti del corpo umano potremo

conquistare il benessere e la bellezza intesa come armonia, proporzione delle forme e

espressione di salute.

Obiettivo 

  1. Inquadrare il vero inestetismo, spesso nascosto da uno stato infiammatorio. Questo porta spesso alla scelta di trattamenti non idonei con risultati poco soddisfacenti e non definitivi. Questo spesso accade senza l’utilizzo di una buona BIA, un esempio può essere la troppa acqua scambiata per eccesso di grasso, dove la scelta del trattamento estetico è orientata verso una determinata direzione, idem la proposta del menù.
  2. Insegnare a scegliere cibi sani leggendo le etichette e a fare una spesa consapevole.
  3. Rieducare il sistema per far si che il risultato ottenuto sull’inestetismo sia duraturo.

Come?

Ogni consulenza è supportata, monitorata e orientata da un medico di segnale (figura fondamentale per eventuale valutazione medica sullo stato di salute generale, supporto per patologie in corso o assunzione di farmaci)

  • Valutazione della composizione corporea, importante per impostare un’alimentazione di segnale personalizzata (manca muscolo? Eccesso di acqua? Grasso? Acqua extracellulare? Infiammazione) per perdere grasso vero per esempio, è necessario aumentare il muscolo.
  • Menu proposto con la rotazione dei principali gruppi alimentari per ridurre il sovraccarico e l’infiammazione.
  • Valutazione di eventuali food sensitivity, con impostazione  programma per il recupero della  tolleranza alimentare
  • Grande attenzione alle età della donna (adolescenza, gravidanza, menopausa..)
  • L’attenta osservazione del biotipo costituzionale è un elemento importante per comprendere e intervenire sulla predisposizione endocrino ormonale, impostare un’alimentazione di segnale personalizzata, il giusto trattamento e la giusta integrazione
  • Analisi posturale….la bellezza è anche questione di postura

Cos’è l’alimentazione di segnale?

L’alimentazione di segnale è un orientamento ad una corretta alimentazione che ben presto diventa uno stile di vita. L’alimentazione di segnale  è basata sulle più recenti evidenze scientifiche, che si pone come obiettivo la salute, con il dimagrimento come naturale conseguenza del benessere ottenuto.

Per raggiungere una buona forma fisica come specchio di una buona salute, sono importanti le parole e i messaggi che noi inviamo al cervello ogni giorno attraverso le nostre azioni, attraverso quello che mangiamo, attraverso il movimento che facciamo, attraverso il nostro sonno, attraverso le nostre emozioni, perché solo attivando il cammino della leptina verso l’ipotalamo e rassicurandolo della nostra buona fede lui si attiverà in modalità consumo anziché accumulo e spingerà la tiroide a funzionare, il muscolo a crescere, l’umore a salire ritrovando la voglia di vivere creare e progettare.

Un approccio al miglioramento dell’inestetismo che si basa:

  • Sulla ricerca delle vere cause degli inestetismi tramite regolazione a livello centrale (ipotalamico) e posturale dei segnali di squilibrio che li hanno determinati
  • Sul principio che il corpo tende a regolarsi verso un riequilibrio se riceve i segnali corretti, ancestrali, che conosce dalla sua storia evolutiva
  • Sul valore dei segnali naturali connessi all’alimentazione, al rispetto dei ritmi fisiologici del corpo (vedi trattamento rispettando il ciclo mestruale), alla postura, al movimento, allo stato emotivo, in contrapposizione alla scelta di trattamenti localizzati o contrastanti MA i trattamenti diventeranno un valore aggiunto per aiutare il nostro corpo a recuperare il giusto funzionamento
  • Sulla regolazione centrale dei maggiori assi metabolici: tiroide, osso/muscolo, surrene, gonadi e sistema immunitario.

LA CONSULENZE è supportata, monitorata e orientata da un medico E PREVEDE:

RICHIESTA DIARIO ALIMENTARE di almeno 3 giorni, l’ideale è di una settimana

RICHIESTA ULTIMI ESAMI DEL SANGUE

INVIO TEST QuASA al momento della prenotazione (valutazione del sovraccarico alimentare) VALUTAZIONE DELL’ ATTUALE COMPOSIZIONE CORPOREA “BIA”: attuale stato nutrizionale, composizione muscolare, massa grassa, idratazione, acqua extracellulare e stato di infiammazione.

ORIENTAMENTO PER UNA CORRETTA ALIMENTAZIONE attraverso la consapevolezza

PERCORSO MIRATO ALL’INESTETISMO dove la matrice diventa protagonista (cellulite, adipe localizzata, ritenzione pancia e fianchi, perdita di tono, lassità cutanea addome post gravidanza….)

SUPPORTO DURANTE TUTTO IL PERCORSO TRAMITE WHATSAPP

Il costo della consulenza è di 130 Euro

DOPO 3 MESI CONTROLLO PARAMETRI EURO 80

per appuntamento scrivere una mail a filodiretto@metatraining.it